IPET - Effetti della Tecnologia Persuasiva

Anno 
2018
Autori 
Francesco Piras; Eleonora Sottile; Italo Meloni
Rivista 
Smart City & Mobility Lab
Abstract 

I programmi di cambiamento volontario del comportamento di viaggio (Voluntary Travel Behaviour Change (VTBC) programmes) utilizzano l’informazione e la comunicazione per incoraggiare le persone a cambiare le proprie abitudini di viaggio in chiave sostenibile. Nonostante sia stata appurata l’efficacia di tali misure, se le si vuole implementare su larga scala hanno necessità di disporre di modalità di raggiungimento dell’utente molto amichevoli. La tecnologia comunicativa può contribuire all’implementazione di programmi VTBC su larga scala, mantenendo lo stesso livello di efficacia, a costi contenuti. In particolare negli ultimi anni, con la diffusione degli smartphone, sono nate diverse applicazioni mobile con l’obiettivo di poter raggiungere, in modo semplice, rapido e istantaneo, numeri considerevoli di utilizzatori del mezzo privato con informazioni e comunicazioni personalizzate e persuaderli all’utilizzo di modi di trasporto sostenibili. Con i medesimi obiettivi è stata costruita la piattaforma IPET (Individual Persuasive Eco-Travel Technology) grazie alla quale è stato possibile condurre una campagna personalizzata di promozione di mezzi di trasporto sostenibili nella città metropolitana di Cagliari. In questo articolo si riportano i risultati emersi in seguito alla realizzazione di due test pilota condotti attraverso l’utilizzo della medesima piattaforma.